Cerca musei

Londra / Regno Unito

Londra è la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, con i suoi 8 961 989 abitanti. La sua estensione territoriale la rende la terza città più estesa d'Europa, preceduta da Mosca e Istanbul e seguita da San Pietroburgo, Roma e Berlino. L'area metropolitana conta infatti circa 14 milioni di residenti e si estende per svariate decine di chilometri lungo la valle del Tamigi, fino al suo enorme estuario. Molti degli abitanti, chiamati londinesi , provengono dall'estero o sono di origine straniera, il che la rende una delle città più cosmopolite e multietniche del mondo. Londra è stata la capitale dell'Impero britannico e quindi meta di flussi migratori durante e soprattutto dopo la fine dell'era coloniale. Ha il più elevato PIL fra tutte le città europee e il quinto al mondo. I suoi sei aeroporti internazionali ne fanno il più grande snodo del traffico aereo globale; è anche sede del più antico sistema di metropolitana del mondo, la London Underground . È la seconda città più visitata al mondo dal turismo internazionale, dopo Bangkok in Asia. Per tutte le caratteristiche elencate, Londra conquista il titolo di Città globale, classificandosi come l'unica città britannica nella lista delle Città Mondiali Alfa. A Londra hanno sede numerose istituzioni, organizzazioni e società internazionali. Vi si trovano importanti musei e teatri; la città contiene quattro patrimoni dell'umanità. Inoltre, presso Buckingham Palace vi risiede stabilmente il monarca del Regno Unito, ed il Palazzo di Westminster ospita il Parlamento; il numero 10 Downing Street è la residenza del Primo ministro e la sede del Governo del Regno Unito. Dal 2000, con le riforme volute dal governo di Tony Blair, Londra è amministrata secondo una speciale legislazione sui generis che determina e coordina i poteri della superiore Autorità della Grande Londra, composta dal Sindaco e dall'Assemblea di Londra, con quelli di 33 borghi londinesi a livello inferiore.

Victoria and Albert Museum

Londra / Regno Unito

Il Victoria and Albert Museum si trova in Cromwell Road a Londra.

Imperial War Museum

Londra / Regno Unito

L'Imperial War Museum , o IWM, è un museo nazionale britannico articolato in cinque diverse sedi in Inghilterra, di cui tre a Londra. Il museo venne fondato durante la prima guerra mondiale per tramandare lo sforzo bellico e i sacrifici compiuti dal Regno Unito e dal suo Impero. Oggi il museo ha come scopo di "permettere alle persone di avere una informata comprensione della guerra contemporanea e del suo impatto sugli individui e sulla società".

Tate Modern

Londra / Regno Unito

La Tate Modern è un museo parte del complesso Tate del Regno Unito; gli altri musei del sistema sono la Tate Britain, Tate Liverpool e Tate St Ives. Si trova a Londra, nella zona di Bankside; è ospitato in una ex centrale elettrica. È dedicato all'arte moderna internazionale. La Tate Modern è il museo d'arte moderna più visitato al mondo e si stima che ogni anno attiri oltre 5 milioni e mezzo di visitatori. Quasi tutte le esposizioni sono gratuite.

British Museum

Londra / Regno Unito

Il British Museum è uno dei più grandi e importanti musei della storia del mondo. È stato fondato nel 1753 da Sir Hans Sloane, un medico e scienziato che ha collezionato un patrimonio letterario e artistico nel suo nucleo originario: la biblioteca di Montague House a Londra, in seguito acquistata dallo Stato britannico per ventimila sterline e aperta al pubblico il 15 gennaio 1759. Il museo ospita circa 8 milioni di oggetti che testimoniano la storia e la cultura materiale dell'umanità dalle origini alla contemporaneità. Si trova a Great Russell Street, nella città di Londra.

Museum of Croydon

Londra / Regno Unito

The Museum of Croydon is a museum located within the Croydon Clocktower arts facility in Central Croydon, England. It showcases historical and cultural artefacts relating to the London Borough of Croydon and its people. The museum is owned and run by Croydon Council. It is located on the upper ground floor of Croydon Clocktower, but also incorporates the Riesco Gallery, on the lower ground floor, which displays Roman and Anglo-Saxon collections and a collection of Chinese ceramics. The museum originally opened under the name Lifetimes in 1995; and re-opened under its present name, following a major redevelopment and redesign, in 2006. Admission is free, and many of the displays are hands-on and interactive.

British Library

Londra / Regno Unito

La British Library è la biblioteca nazionale del Regno Unito e una delle più importanti biblioteche di ricerca al mondo, con un patrimonio di più di 150 milioni di documenti e 13 milioni di nuove raccolte ogni anno. La biblioteca, situata a Londra, contiene i cataloghi della maggior parte dei libri della Biblioteca del Congresso e una raccolta di beni storici internazionali, alcuni dei quali risalgono al 300 a.C.. Nel marzo del 2004 la biblioteca possedeva 11,2 milioni di monografie e più di 41.500 riviste. La British Library raccoglie le copie di tutti i libri pubblicati nel Regno Unito e molte pubblicazioni estere.

Wellcome Library

Londra / Regno Unito

The Wellcome Library is founded on the collection formed by Sir Henry Wellcome , whose personal wealth allowed him to create one of the most ambitious collections of the 20th century. Henry Wellcome's interest was the history of medicine in a broad sense and included subjects such as alchemy or witchcraft, but also anthropology and ethnography. Since Henry Wellcome’s death in 1936, the Wellcome Trust has been responsible for maintaining the Library's collection and funding its acquisitions. The library is free and open to the public.

English Heritage

Londra / Regno Unito

English Heritage, prima conosciuto come Historic Building and Monuments Commission for England , è un organismo pubblico inglese che si incarica della gestione del patrimonio culturale dell'Inghilterra. L'English Heritage si definisce come « il consigliere legale del governo sul patrimonio storico ». Dipende dal ministero della cultura, dei media e dello sport . Il suo ruolo principale è quello di gestire un gran numero di siti storici ed archeologici di primo piano, dalle vestigia preistoriche di Stonehenge al relativamente moderno Iron Bridge. Si occupa anche di conservare, registrare e proteggere il patrimonio storico, inoltre consiglia direttamente il segretario di stato sulla politica di conservazione e la classificazione dei vari monumenti. English Heritage possiede direttamente numerosi siti, ma collabora anche con proprietari ed associazioni minori; collabora frequentemente con il National Trust inglese. English Heritage è stato fondato nel 1983, e conta nel 2010 oltre 400 siti sparsi nel paese. Dal 1999 al 2008 ha creato l'iniziativa Images of England, un progetto che ha raccolto 323.107 fotografie di tutti i siti appartenenti ai monumenti classificati di Gran Bretagna. Chiunque può iscriversi ad English Heritage: l'adesione conferisce dei vantaggi come l'ingresso gratuito nelle sue proprietà, ma non dà ai membri nessun potere sulla gestione dell'organizzazione, che dipende dal governo .

Kew Gardens

Londra / Regno Unito

I Royal Botanic Gardens, Kew , più noti come Kew Gardens, sono un esteso complesso di serre e giardini ubicati tra Richmond upon Thames e Kew, a circa 10 km a sud-ovest di Londra, in Inghilterra.