Cerca musei

I migliori 100 musei

Smithsonian American Art Museum

Washington

Stati Uniti d'America

The Smithsonian American Art Museum is a museum in Washington, D.C., part of the Smithsonian Institution. Together with its branch museum, the Renwick Gallery, SAAM holds one of the world's largest and most inclusive collections of art, from the colonial period to the present, made in the United States. The museum has more than 7,000 artists represented in the collection. Most exhibitions take place in the museum's main building, the old Patent Office Building , while craft-focused exhibitions are shown in the Renwick Gallery. The museum provides electronic resources to schools and the public through its national education program. It maintains seven online research databases with more than 500,000 records, including the Inventories of American Painting and Sculpture that document more than 400,000 artworks in public and private collections worldwide. Since 1951, the museum has maintained a traveling exhibition program; as of 2013, more than 2.5 million visitors have seen the exhibitions.

Museo del Louvre

Île-de-France

Francia

Il museo del Louvre di Parigi, in Francia, è uno dei più celebri musei del mondo e il primo per numero di visitatori: 10 milioni nel 2018. Si trova sulla rive droite, nel I arrondissement, tra la Senna e Rue de Rivoli.

Musée des Beaux-Arts

Rouen

Francia

Il Musée des Beaux-Arts di Bordeaux si trova all'interno del complesso del Palazzo Rohan, nel centro della città, ed è una delle maggiori gallerie di Francia fuori Parigi. Fu creato dopo il decreto consolare del 31 agosto 1801, che fece seguito al rapporto di Chaptal, con la proposta di ripartire le opere del Museo Centrale tra 15 grandi città di provincia. La nascita del museo fu inoltre merito della tenacia del pittore Pierre Lacour , che ne fu il fondatore e primo conservatore. Il senatore bordolese Bernard Journu-Auber, membro della commissione di attribuzione delle opere conservate a Parigi, permise l'arrivo di 20 dipinti al museo nel 1803.

National Portrait Gallery (United States)

Washington

Stati Uniti d'America

The National Portrait Gallery is a historic art museum between 7th, 9th, F, and G Streets NW in Washington, D.C., in the United States. Founded in 1962 and opened to the public in 1968, it is part of the Smithsonian Institution. Its collections focus on images of famous Americans. The museum is housed in the historic Old Patent Office Building, as is the Smithsonian American Art Museum.

National Gallery of Scotland

Edimburgo

Regno Unito

La National Gallery of Scotland è una galleria d'arte di Edimburgo, la capitale della Scozia. La costruzione che ospita la galleria è un edificio in stile neoclassico del 1859, anno in cui fu inaugurato il museo, e fu progettata da William Henry Playfair. La vasta ed importante collezione di opere di grande prestigio fanno del National Gallery di Edimburgo una delle più importanti gallerie d'arte della Gran Bretagna.

Ermitage

San Pietroburgo

Russia

L'Ermitage, o Hermitage, ufficialmente Museo statale Ermitage , si trova in Russia a San Pietroburgo, sul lungoneva del Palazzo e ospita una delle più importanti collezioni d'arte del mondo; l'edificio in origine faceva parte della reggia imperiale che per due secoli ospitò le famiglie degli zar Romanov, fino al 1917, anno dell'inizio della Rivoluzione d'Ottobre. È uno dei musei d'arte più visitati al mondo. Il museo espone opere di numerosissimi autori, fra i quali Caravaggio, Paul Cézanne, Giambattista Pittoni, Leonardo da Vinci, Raffaello, Antonio Canova, Francesco Casanova, Jacques-Louis David, Edgar Degas, Paul Gauguin, Fra Filippo Lippi, Henri Matisse, Claude Monet, Pablo Picasso, Pierre-Auguste Renoir, Rembrandt, Vincenzo Petrocelli, Pieter Paul Rubens, Tiziano Vecellio, Vincent van Gogh, Jacob van Ruisdael, Diego Velázquez, Paolo Pagani.

Museo d'Orsay

Île-de-France

Francia

Il Museo d'Orsay si trova in Francia a Parigi, in Rue de la Légion d'Honneur, 1. Il museo, celebre per i numerosi capolavori dell'impressionismo e del post-impressionismo esposti al suo interno, è situato di fronte al Musée du Louvre, in una ex-stazione ferroviaria , costruita in stile eclettico alla fine dell'Ottocento. Espone opere d'arte create tra il 1848 e il 1914 e le sue collezioni comprendono moltissime pitture, sculture, oggetti d'arti decorative, fotografie, medaglie, disegni e stampe. Il progetto di ristrutturazione museografica diede fama internazionale alla designer italiana Gae Aulenti.

Hirshhorn Museum and Sculpture Garden

Washington

Stati Uniti d'America

L'Hirshhorn Museum and Sculpture Garden è un museo di arte moderna e contemporanea situato a Washington . L'edificio, fondato dal collezionista d'arte e filantropo Joseph Hirshhorn, espone oltre seimila opere fra cui esemplari di Pablo Picasso, Mark Rothko, Auguste Rodin, Jeff Koons, Alexander Calder, Henry Moore e Ron Mueck. Si è stimato che l'Hirshorn Museum accolga circa 700.000 visitatori ogni anno.

The Open Museum

Shepway

Regno Unito

The Open Museum is a community museum in Glasgow, Scotland. The Open Museum is run out of the Glasgow Museums Resource Centre. It brings museum collections beyond the limits of the museum walls and out into the Glasgow community. The Open Museum is one of ten museums under the broader title the Glasgow Museums and many consider the Open Museum to be the “outreach arm.” Founded in 1989, the Glasgow Open Museum's goal is to let the public explore their archive without necessarily having to come to the museum. The people of Glasgow are allowed to use the objects for their own research and exhibitions.

National Gallery (Londra)

Westminster

Regno Unito

La National Gallery di Londra, fondata nel 1824, è un museo che, nella sua sede di Trafalgar Square, ospita una ricca collezione composta da più di 2.300 dipinti di varie epoche e scuole dalla metà del XII secolo all'inizio del secolo scorso. La collezione appartiene al popolo britannico e l'ingresso alla collezione principale permanente è gratuito, anche se talvolta è richiesto il pagamento di un biglietto per accedere ad alcune mostre speciali. Inizialmente la collezione della National Gallery non era particolarmente prestigiosa; a differenza di musei come il Louvre di Parigi o del Museo del Prado di Madrid non ha avuto origine dalla nazionalizzazione di precedenti collezioni d'arte principesche o reali. Fu invece fondata quando il Governo del Regno Unito acquistò 38 dipinti dal banchiere John Julius Angerstein nel 1824. Dopo quella prima acquisizione il museo fu ampliato e migliorato soprattutto grazie all'opera dei suoi primi direttori, tra i quali si ricorda Sir Charles Lock Eastlake, e a donazioni da parte di privati, che a tutt'oggi rappresentano i due terzi della collezione. Col tempo la galleria ha raggiunto risultati straordinari, forte anche degli approfonditi studi inglesi nel campo della storia dell'arte: contando più di duemila opere esposte, ha il punto di forza nel possedere almeno un'opera di praticamente qualsiasi grande maestro europeo, dal medioevo al post-impressionismo, con una panoramica completa negli episodi salienti delle scuole italiana, fiamminga, olandese, spagnola, francese e, naturalmente, inglese. I vari contesti storico-artistici possono inoltre essere pienamente rievocati da una grande ricchezza di opere di maestri "minori" e di scuole locali. L'edificio che attualmente ospita il museo, sul lato nord di Trafalgar Square, è il terzo ad essere adibito a tale funzione e, come i suoi predecessori, è stato spesso ritenuto inadeguato. L'unica parte ad essere rimasta sostanzialmente inalterata della costruzione originale del 1832-1838 è la facciata progettata dall'architetto William Wilkins, mentre tutto il resto della struttura è stato un po' alla volta cambiato ed ampliato nel corso degli anni. Le modifiche più rilevanti sono dovute all'opera di Edward Middleton Barry e Robert Venturi. Il direttore attuale è lo storico dell'arte Gabriele Finaldi, che ha assunto l'incarico nella primavera 2015.

Metropolitan Museum of Art

New York

Stati Uniti d'America

Il Metropolitan Museum of Art, a cui spesso ci si riferisce con il nomignolo di "The Met", è uno dei più grandi ed importanti musei degli Stati Uniti. La sua sede principale si trova sul lato orientale del Central Park a New York, lungo quello che viene chiamato il Museum Mile . Nel 1986 è stato inserito nella lista dei National Historic Landmark. Il Met dispone anche di una sede secondaria, chiamata The Cloisters, dedicata interamente all'arte medievale. La collezione permanente del Met contiene più di due milioni di opere d'arte, suddivise in diciannove sezioni.Sono permanentemente esposte opere risalenti all'antichità classica e all'antico Egitto, dipinti e sculture di quasi tutti i più grandi maestri Europei, e una vasta collezione di arte statunitense e moderna. Il Met possiede anche una notevole quantità di opere d'arte africane, asiatiche, dell'Oceania, bizantine e islamiche. Il museo ospita anche delle collezioni enciclopediche di strumenti musicali, abiti e accessori d'epoca e armi ed armature antiche provenienti da tutto il mondo. Nelle gallerie del museo sono sempre esposti importanti ricostruzioni d'interni, che spaziano dalla Roma del I secolo al moderno design statunitense. Oltre all'esposizione permanente, il Met organizza ed ospita grandi mostre itineranti per tutto il corso dell'anno.

Victoria and Albert Museum

Londra

Regno Unito

Il Victoria and Albert Museum si trova in Cromwell Road a Londra.

National Gallery of Art

Washington

Stati Uniti d'America

La National Gallery of Art si trova lungo la Constitution Avenue a Washington negli Stati Uniti; si tratta di uno dei musei d'arte più vasti ed importanti del mondo, che copre, con le sue collezioni ricche di capolavori, quasi settecento anni di storia dell'arte, spaziando dall'arte europea a quella del Nuovo Mondo. La pinacoteca in particolare è la più vasta e completa degli Stati Uniti ed arriva, partendo dall'arte bizantina, fino al XX secolo. La National Gallery of Art si formò essenzialmente grazie alle cospicue donazioni di privati, tra cui spiccano quelle di quattro grandi collezionisti americani: Andrew W. Mellon, Samuel H. Kress, Peter Arrell Brown Widener e Chester Dale. A queste hanno fatto poi seguito, nel tempo, altre donazioni e acquisti.

Galleria degli Uffizi

Firenze

Italia

La Galleria degli Uffizi è un museo statale di Firenze, che fa parte del complesso museale denominato Gallerie degli Uffizi e comprendente, oltre alla suddetta galleria, il Corridoio Vasariano, le collezioni di Palazzo Pitti e il Giardino dei Boboli, che insieme costituiscono per quantità e qualità delle opere raccolte uno dei più importanti musei del mondo. Vi si trovano la più cospicua collezione esistente di Raffaello e Botticelli, oltre a nuclei fondamentali di opere di Giotto, Tiziano, Pontormo, Bronzino, Andrea del Sarto, Caravaggio, Dürer, Rubens ed altri ancora. Mentre a Palazzo Pitti si concentrano le opere pittoriche del Cinquecento e del Barocco , ma anche dell'Ottocento e Novecento italiano, il corridoio Vasariano ospitava fino al 2018 parte della Collezione di Autoritratti , che prossimamente sarà ospitata nella Galleria delle Statue e delle Pitture. Il museo ospita una raccolta di opere d'arte inestimabili, derivanti, come nucleo fondamentale, dalle collezioni dei Medici, arricchite nei secoli da lasciti, scambi e donazioni, tra cui spicca un fondamentale gruppo di opere religiose derivate dalle soppressioni di monasteri e conventi tra il XVIII e il XIX secolo. Divisa in varie sale allestite per scuole e stili in ordine cronologico, l'esposizione mostra opere dal XII al XVIII secolo, con la migliore collezione al mondo di opere del Rinascimento fiorentino. Di grande pregio sono anche la collezione di statuaria antica e soprattutto quella dei disegni e delle stampe che, conservata nel Gabinetto omonimo, è una delle più cospicue ed importanti al mondo. Nel 2019 ha registrato 2.361.732 visitatori .

Museo del Prado

Area metropolitana di Madrid

Spagna

Il Museo del Prado è una delle pinacoteche più importanti del mondo e si trova a Madrid in Spagna. Vi sono esposte opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli e fiamminghi, fra cui Beato Angelico, Andrea Mantegna, Raffaello Sanzio, Hieronymus Bosch, Rogier van der Weyden, Bruegel il Vecchio, El Greco, Pieter Paul Rubens, Tiziano, Diego Velázquez, Francisco Goya.

Walker Art Gallery

Liverpool

Regno Unito

La Walker Art Gallery è una pinacoteca di Liverpool, che ospita una delle più vaste collezione di dipinti del Regno Unito.

Rijksmuseum (Amsterdam)

Paesi Bassi

Paesi Bassi

Il Rijksmuseum Amsterdam , spesso chiamato semplicemente Rijksmuseum, è un museo che si trova in Stadhouderskade, 42 ad Amsterdam nei Paesi Bassi. Il museo possiede la più grande collezione di dipinti del Secolo d'oro olandese e una considerevole collezione di arte asiatica

National Library of Wales

Penparcau

Regno Unito

La National Library of Wales , situata nella città di Aberystwyth, è la biblioteca nazionale del Galles e uno dei sei depositi legali nazionali del Regno Unito e dell'Irlanda. Lo status di deposito legale gli garantisce il diritto di ricevere una copia gratuita di ogni opera pubblicata in questi due stati. La National Library of Wales ha un archivio di oltre 4 milioni di volumi stampati, tra cui molte edizione rare quali, per esempio, Yny lhyvyr hwnn il primo libro stampato in gallese del 1546 e la prima traduzione, sempre in gallese, della Bibbia risalente al 1588. La raccolta più preziosa è quella manoscritta. Vi sono conservati testi letterari medioevali famosi quali il Libro di Taliesin del XIV secolo; Hengwrt Chaucer, una delle più antiche e importanti edizioni manoscritte dei racconti di Canterbury del poeta inglese Geoffrey Chaucer; il Libro nero di Carmarthen che deve il curioso appellativo al colore brunito delle pagine; e il manoscritto Hendregadredd, una delle due fonti maggiori per le opere dei poeti dei principi , i poeti di corte gallesi del periodo fra il 1100 e il 1282. Presso la biblioteca, è presente una ricca collezione di acquerelli paesaggistici di John Ingleby e opere del pittore di età vittoriana Erasmus Walter Ellis. La biblioteca contiene, inoltre, una sezione di mappe, dipinti , carte topografiche e stampe dei paesaggi del Galles; una mediateca con archivi sonori, audiovisivi, fotografici; un'emeroteca.